Nelle immagini qui sopra vedete i materiali della campagna estiva messa a punto da Avis Emilia – Romagna per ricordare l’importanza di non saltare l’appuntamento con la donazione durante le vacanze.

L’estate è sempre un periodo complicato, in cui si registrano meno donazioni. Nella nostra Regione, poi, il problema si acuisce ulteriormente. Nei mesi estivi, infatti, arrivano sulla nostra Riviera miloni di turisti e, quindi, nei nostri ospedali aumenta il fabbisogno di sangue.

Non solo: dopo il rallentamento – anzi, per molto tempo è stato proprio uno stop –  causato dalla pandemia, sono ripresi gli interventi chirurgici  programmati, e il loro numero risulta superiore al passato proprio perchè si cerca di recuperare il tempo perduto. Ma anche in questo caso, è fondamentale poter contare su adeguate scorte ematiche.

Ecco perchè rinnoviamo l’appello a tutte le donatrici e donatori perchè prenotino la donazione prima di andare in ferie.

Ma ci rivolgiamo anche a chi non dona ancora: approfittate dell’estate per avvicinarvi ad Avis e fare la prima donazione . Abbiamo bisogno del vostro contributo.